Lisa fa’ in fretta!

Dai!”, “Dai Emma!”, “Fai presto, se no facciamo tardi a scuola!”… espressioni di questo tipo sono entrate di prepotenza in casa nostra soprattutto da settembre scorso, già perché, da qualche mese a questa parte, la legge della campanella ha iniziato a imperversare anche nella nostra famiglia. Se al nido e alla scuola dell’infanzia potevamo permetterci di portare Emma con calma e di farle fare le sue cose nei tempi e nei modi che una bimba piccola richiede, ora non più… Tutto un dai, tutto in fretta, praticamente catapultati dal letto all’automobile senza passare dal via.

Ma il tempo, è proprio vero che non ha tempo di aspettare? Bella domanda…

img_1551

Il libro di oggi mi ha fatto proprio venire in mente una delle tante mattine che Emma vive ogni giorno: “Lisa fa’ in fretta!” di Silvia Oriana Colombo, che è anche illustratrice di questo albo, è un testo che ci fa riflettere sui tempi e sui ritmi dei bambini a confronto di quelli imposti dalla famiglia e dai suoi impegni.

Spesso questi tempi non coincidono… Lisa è una bimba come tante che tutte le mattine si deve svegliare presto per andare a scuola e, immancabilmente, si trova risucchiata in un turbine fatto di frenesia di fare e fretta di andare. Inutilmente la bimba cerca di ritagliarsi un po’ di tempo per giocare, per inventare, per respirare un attimo prima che gli impegni della giornata assorbano anche lei. Il palinsesto quotidiano però non concede requie: sveglia, colazione, bagno, vestizione, tutto condito dai vari “fai presto!” del papà, della mamma o dei fratelli. Non c’è tempo per pile di biscotti, avventure nella giungla o vestiti da ballerina.

Il tempo non aspetta nessuno… o no? A un certo punto Lisa decide di combattere contro il tempo tiranno e con un NO secco si rifiuta di uscire. La mamma però ha la soluzione e, con quel potere che solo una mamma ha, trova una soluzione per regalare un po’ di calma alla sua Lisa, per donarle quel momento di gioco che le serviva prima di uscire. Ora la famiglia è pronta per uscire e… “il tempo ricomincia, ora sì, ad andare in fretta.”

Silvia Oriana Colombo ci consegna nelle mani un albo davvero unico: l’alternanza tra la prosa e la rima, così come l’alternanza tra immaginazione e realtà, rendono il testo particolarmente piacevole e scorrevole, un testo che parla ai bambini, ma anche ai genitori, facendoci riflettere su come i tempi (soprattutto oggigiorno) spesso non coincidano, di come la fretta non sia sempre la soluzione ideale e di come sia fondamentale darsi il tempo di fare le cose, perché “fermare” un po’ il tempo può essere davvero un dono meraviglioso per tutti.

img_1555

Le illustrazioni sono davvero molto belle e significative: ogni momento della mattina di Lisa è perfettamente fissato nei suoi lineamenti, nei suoi capelli e nei suoi abiti. Ogni personaggio è perfettamente caratterizzato, ma quello che più mi ha impressionato è il disegno della mamma con in braccio la piccola Lisa… mi ci sono ritrovata tantissimo: gli sguardi, la dolcezza, l’espressione della mamma che ha capito come fare a risolvere la situazione. Silvia Oriana Colombo ci offre delle illustrazioni veramente degne di nota, che arricchiscono realmente il testo e gli danno quel tocco in più che ci catapulta nella nostra quotidianità.

img_1556

Qualcuno più capace di me in queste cose, potrebbe definire questo libro un inno alla vita “slow”, ma io preferisco pensare alla mia Emma e a come poterle far cominciare la giornata senza un “dai”…

 

“Lisa fa’ in fretta!” di Silvia Oriana Colombo, edito Verbavolant, 2018.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...