Di che colore è un bacio?

Mi dai un bacio?” quante volte abbiamo fatto questa richiesta ai nostri bambini? A me capita spesso perché la mia Emma non è una “baciona” e certe volte sento il bisogno di strapazzarla di baci e sentirla ancora più vicina a me.

Lo so che non si dovrebbero chiedere i baci ai bambini perché loro devono sentirsi liberi di manifestare il loro affetto senza oppressioni, ma si sa, a noi mamme piace un po’ fare di testa nostra certe volte e, in questo caso, naturalmente senza essere troppo opprimenti, credo non ci sia nulla di male nel chiedere un bacio alla persona che si ama!

Il bacio è una manifestazione d’affetto davvero importante e significativa ed è tremendamente difficile tradurre in parole ciò che racchiude un bacio. Attraverso il bacio riusciamo a provare una gamma di emozioni e sensazioni indescrivibili e, in generale, tutti gli stati d’animo e le emozioni che si provano sono complessi da spiegare ai bambini con parole a loro comprensibili, perciò ancora una volta la letteratura per l’infanzia ci viene in aiuto…

E22BCE49-EFA9-49EA-9727-AEBAA09ABFF2

“Di che colore è un bacio?” di Rocio Bonilla edito da Valentina Edizioni, è un albo illustrato che fa riflettere il lettore ponendo questo grande quesito al quale si fa fatica a dare una risposta unica proprio perché il bacio è un gesto che racchiude emozioni molto personali e variegate.

Protagonista di questo testo è Monica, per gli amici Minimoni, una bambina vivace, allegra e che ama colorare! Lei dipinge coccinelle rosse, cieli blu e banane gialle, ma un giorno le viene un dubbio: di che colore è un bacio? Minimoni non ha mai dipinto un bacio, sarà rosso come gli spaghetti al pomodoro, oppure verde come i coccodrilli, o giallo come i girasoli o forse bianco come la neve? Minimoni riflette molto su che colore può essere un bacio perché è davvero difficile dare ad un sentimento un solo colore. Ecco che allora, Minimoni chiede aiuto ad una persona che sicuramente saprà aiutarla a rispondere a questo quesito, la mamma!

CFA4D333-6101-4D36-B9DA-253CDE72B7D2

Il bacio non ha un solo colore, ma può essere rappresentato con tanti e differenti colori a seconda del momento e della situazione: proprio come fanno le emozioni, anche un bacio può cambiare e avere un significato piuttosto che un altro a seconda della persona e dei sentimenti provati in quel preciso momento.

L’idea di dare un colore al bacio e in qualche modo alle emozioni aiuta il piccolo, ma anche il grande lettore ad avvicinarsi al mondo delle emozioni, andandole così a riconoscere, a chiamarle per nome e, in un qualche modo, ad elaborarle e farle proprie.

Punto di forza sono le illustrazioni che restituiscono in modo chiaro ed efficace l’idea ed il messaggio della storia: Rocio Bonilla, scrittrice e illustratrice di questo albo, utilizza nelle sue illustrazioni un tratto chiaro, preciso, ma carico di colori. Nei disegni di Rocio Bonilla emerge la simpatia, ma anche l’ironia e la grande curiosità del protagonista della storia e, grazie alla grande ricchezza dei dettagli, l’attenzione del lettore viene rapita all’istante.

Le illustrazioni sono davvero molto belle e accompagnano con stupore e curiosità il lettore alla scoperta del punto di vista Minimoni: le emozioni vengono tradotte e associate ad un colore che spesso non è quello che ci aspettiamo e in questo modo talvolta viene superato lo stereotipo.

Anche la parte scritta del testo presenta delle peculiarità davvero originali e accattivanti, mantenendo un equilibrio stilistico con le illustrazioni: tutte le emozioni sono scritte con le lettere maiuscole,  mentre il resto del testo è scritto in corsivo, con un carattere che richiama la scrittura infantile. Questi dettagli stilistici consentono al lettore di mantenere viva l’attenzione verso la storia e, allo stesso tempo, mettono in risalto determinati parti di essa.

DDC09294-38F9-4B15-A064-5E73A52697C1

Il finale della storia rimane aperto: il lettore diventa il protagonista e ora tocca a lui interrogarsi e trovare la risposta alla domanda “Di che colore è un bacio?”.
E noi adulti sappiamo rispondere a questo quesito? Siamo capaci di gestire e dare un colore alle nostre emozioni? Grazie a questo bellissimo albo possiamo metterci in gioco e “allenarci” coi nostri bambini…

 

“Di che colore è un bacio?” di Rocio Bonilla, edito da Valentina Edizioni, 2017.

Annunci

2 risposte a "Di che colore è un bacio?"

  1. Amo questo libro anche perché rompe gli stereotipi che spesso vengono associati ai colori e alle emozioni…mostrando in modo divertente ed ironico che tutti i colori possono essere belli o brutti a seconda delle immagini che evocano (il marrone è il colore del cioccolato ma anche…)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...