Voi come entrate in acqua?

Nella Compagnia dove lavoro siamo 17 ballerini, 9 ragazze e 8 ragazzi, di età compresa tra i venti e i quaranta anni.

Negli anni sono passati di qui francesi, inglesi, tedeschi, greci, americani, spagnoli ed… un albanese.

Ho conosciuto persone molto diverse tra loro per cultura, educazione e stili di vita ma tutti accomunati da una grande passione che ci unisce e ci porta a condividere una parte della nostra vita.

Siamo un gruppo molto eterogeneo (deve esserlo per poter funzionare), ognuno di noi da il suo contributo per una crescita comune. Ognuno di noi ha qualcosa da imparare dagli altri e qualcosa di nuovo da scoprire.

Come succede in un qualsiasi gruppo di lavoro o classe, anche nella nostra Compagnia inevitabilmente si finisce per dare dei ruoli, per etichettare le persone in base a quel lato del carattere che più  lo caratterizza.

C’è il Simpaticone, che ha sempre la battuta pronta per sdrammatizzare la situazione più difficile.

C’è il Sindacalista che cerca per migliorare la situazione lavorativa dei ballerini.

C’è il Veterano che lavora in questa compagnia da molti anni e condivide con gli altri la propria esperienza.

C’è il Giovane appena arrivato che porta aria di novità e freschezza.

E poi c’è l’intellettuale, lo stravagante, la riservata, lo scontroso, c’è quella sempre all’ultima moda e quello tutto bio e, chi più ne ha più ne metta… Ognuno è speciale ed ognuno ha il suo modo di esprimersi e ballare che lo distingue.

Se ci pensate quando le persone entrano in mare e l’acqua è fredda, non tutte lo fanno nello stesso modo ma per lo più si differenziano in due tipi: c’è chi entra piano piano bagnandosi lentamente, prima le mani poi la pancia, per abituarsi alla temperatura, indeciso fino all’ultimo se entrare oppure no, e chi invece in mare ci entra di corsa, tuffandosi senza pensarci due secondi.

IMG_6653.jpg

Ecco, io sono la prima tipologia di persona e a volte, se l’acqua è troppo fredda, neanche entro in acqua: ho bisogno di tempo, di conoscere bene le persone prima di instaurare con loro un qualsiasi tipo di rapporto.

E Lorenzo? Lorenzo per fortuna non ha preso dalla mamma, è molto socievole, sempre entusiasta di conoscere nuovi bimbi con cui giocare. Spero rimanga così questo suo lato del carattere perché si farà molti meno problemi nel relazionarsi.
A settembre tra l’altro inizierà la scuola d’infanzia e per la prima volta in vita sua si troverà in una classe di 26 bambini. Per la prima volta si troverà ad interagire con altri bambini in un contesto sociale ben definito e strutturato.

IMG_9747.JPG

Inizierà un nuovo percorso.

Tutti noi abbiamo iniziato così: condividendo prima giochi e cibo e poi, da grandi, esperienze ed emozioni di vita.

Come si comporterà?

Sarà gentile o scontroso?

Sarà timido o amerà stare al centro dell’attenzione? 

Sarà ubbidiente? 

Mille domande immaginando come sarà ma poi mi dico quel che sarà, sarà e insieme cresceremo, sbaglieremo e miglioreremo.

IMG_6648

Il libro che vorrei consigliarvi e che ho letto da poco è  “Sono cose da grandi” di Simona Sparaco, edito da Einaudi, 2017.

81FwT07c1pL.jpg

E’ una lettera che la mamma decide di scrivere per il figlio di quattro anni nella quale cerca di spiegargli la paura, quella suscitata dalla violenza del mondo ai giorni nostri. Si rivolge a lui, con semplicità, per dirgli ciò che sulla paura ha imparato. Ma anche per raccontargli la dolcezza di una vita quotidiana a due, tra barattoli pieni di insetti e scatole magiche dove custodire i propri desideri. Scrivendogli scopre la propria fragilità, e in questa fragilità, paradossalmente, una forza. In questo tempo incerto e minaccioso, una madre prova a decifrare il mondo per suo figlio, reinventandolo attraverso i giochi e le storie che crea ogni giorno per lui.

Lucia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...