A Natale regala un libro!

Anche oggi post dedicato ai libri sul Natale… già, perché ormai siamo tutti alle prese coi regali di Natale e se ancora non abbiamo trovato un dono beh, con un libro si va sempre sul sicuro! Quante volte pensiamo: “Ma si, regalo un libro…” In realtà credo che l’atto del regalare un libro significhi molto di più della semplice scelta di un oggetto! Regalare un libro significa prima di tutto pensare veramente alla persona a cui si vuol fare quel dono e solo il fatto di pensare a lei, ai suoi gusti, al suo vissuto e alla sua personalità è di per se un dono enorme… non c’è miglior regalo che dedicare il proprio tempo ad una persona! Tutto il resto, ossia la scelta, il pacchetto e il bigliettino, vanno ad arricchire e completare il regalo rendendolo veramente speciale! I libri di cui voglio parlare oggi sono “Le più belle filastrocche di Natale” e “La piccola renna”. Il mio intento è quello di raccontare dei testi sul Natale diversi per stile e forma così che ognuno possa trovare quello più adatto.

“Le più belle filastrocche di Natale” è un libro di dimensioni abbastanza grandi, con la copertina un po’ morbida. Questo testo è una raccolta di filastrocche sul Natale con la presenza di immagini semplici e colorate che richiamano il contenuto della filastrocca. IMG_6108IMG_6109

La filastrocca è composta da testi brevi e semplici con parole ripetute diverse volte; può essere recitata, ma anche cantata andando a creare un ritmo preciso e ripetitivo. Le filastrocche sono molto importanti, soprattutto per i più piccoli, perché proprio per il loro linguaggio particolarmente semplice e la musicalità consentono al bambino di sviluppare capacità legate alla memoria e all’uso del linguaggio per formulare così le sue prime parole. Per i bambini più grandi, invece, il racconto delle filastrocche assume un significato più complesso: i bambini imparano a giocare con le parole e possono avvicinarsi alle tradizioni popolari, scoprendone i valori e i significati più profondi.

“La piccola renna” è un libro che ho piacevolmente scoperto da poco e mi ha già catturato. Una piccola renna sta esplorando il laboratorio di Babbo Natale, ma finisce nella macchina per incartare i regali e si ritrova impacchettata come un regalo natalizio! Il bambino che la riceve in dono è entusiasta e per tutto l’anno tiene la renna sul tetto, insieme alle sue colombe. Il bambino, col passare del tempo, scopre che il suo bel dono è un esemplare unico perché… la piccola renna sa volare! La renna e il bambino diventano presto molto amici e trascorrono insieme un lungo anno vivendo tante meravigliose avventure.
Quando però un nuovo Natale arriva, la piccola renna guarda con nostalgia verso il cielo e il bambino capisce che è giunto il momento di lasciarla andare al suo destino…essere una renna della slitta di Babbo Natale!

IMG_6110
La curiosità della piccola renna
IMG_6113
Uno sguardo vale più di tante parole!
IMG_6114
L’attesa…

Questo libro è stato pubblicato la prima volta nel 2011 e poi è stato ristampato a novembre del 2015 ed è stato vincitore del prestigioso premio Smarties Prize, premiato anche per la bellezza delle illustrazioni che ricordano disegni con acquerelli. Una storia senza tempo, dove ogni pagina è pervasa di affetto, amicizia e tanta dolcezza!

 

“Le più belle filastrocche di Natale” di Tony Wolf, ed. Dami Editore

“La piccola renna” di Michael Foreman, ed. Camelozampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...